Campagna invernale “salviamo la batteria”

Le temperature “estreme” e l’inutilizzo, mettono a dura prova la resistenza delle batterie, specie nel periodo invernale.Il rischio è quello di ritrovarsi a “piedi” quando vogliamo rimetterla in strada.Per questo motivo è meglio attivarsi con un buon mantenitore di corrente.I prodotti moderni,sono leggeri e automatici: si fermano quando l’accumulatore è al massimo e lo tengono sotto controllo. Se la carica scende si attivano per riportarla al 100%. Nessun rischio anche se sbagliate a collegare i cavi invertendo le polarità: una spia vi avverte che siete stati “sbadati” senza rischi di scosse o scintille.
Per tutti i tipi di batterie (tranne al litio)
€. 60,00


About the Author